Da lunedi a venerdì
8.30 - 13 e 14 - 18
Castelbelforte (MN)
Via Bigarello, 1
(+39) 0376 42668
info@pharmacavigar.it

La vetrina: una trasparenza sempre più importante

Oggi la coda avviene (anche) fuori dalla Farmacia. Il periodo storico che viviamo ci costringe a vivere questo spazio come vitale poichè il cliente-paziente attende il suo turno fuori dalla scatola architettonica. Ecco allora che quella cornice che si frappone tra esterno e interno diventa strumento importantissimo di comunicazione.

Tutto adesso parte dalla nuova attesa che per assurdo è lo spazio urbano: il nuovo “consumatore” scruta la farmacia da fuori, dalla piazza o il marciapiede. Osserva se il luogo è affollato e se la coda per l’attesa è lunga: la funzione della vetrina è oggi più di ieri uno spazio da valorizzare per rendere unica la percezione interna.

Oggi la scelta cade su vetrate con un serramento minimo dove il cristallo trasparente e ampio, fa filtrare luce e sguardi e, preferibilmente pone l’attenzione sulla presenza dei banchi e delle finiture interne. Espositori o allestimenti improvvisati sono un ostacolo, poiché la trasparenza invita la gente ad entrare, aiutando il cliente-paziente a comprendere quello che lo attende. Così la farmacia sembra più grande e meno affollata.

Non solo: la vetrina diventa il primo veicolo di comunicazione, autorità, professionalità, qualità della proposta e chiara divisione dei reparti. Dove ci sia la possibilità poiché l’area lo permette, è utile inserire schermi a led trasparenti con la finalità di fondere la comunicazione digitale con gli ambienti. In altre situazioni diventano interessanti maxi schermi o banner posizionati all’interno della farmacia che siano visibili dalla strada. L’obiettivo è quello di non avere confini per attrarre e comunicare con un pubblico più ampio.

Versatili ed economiche sono le pellicole adesive, utilizzate per evidenziare o pubblicizzare in modo discreto brand, linee o prodotti. Un velo grafico che sicuramente diventa una nota connotativa.

Sempre più importanti saranno tutti i corpi luminosi, che al calar del sole “bucheranno” proprio dalle vetrine, l’oscurità evidenziando maggiormente l’arredo interno. Luci led, pareti colorate e materiali con finiture lucide o materiche, cattureranno lo sguardo inesorabilmente.

Inoltre se è necessario l’allestimento di prodotti stagionali che si vogliono comunque posizionare, è bene dedicare una vetrina o uno spazio strategico di essa per non porre ulteriori ostacoli tra interno ed esterno. Una volta scelti i prodotti, bisogna decidere come posizionarli. È importante gestire lo spazio in modo che il potenziale cliente:

  • Veda bene tutti i prodotti con un solo colpo d’occhio
  • I prodotti siano posizionati ad almeno 60 cm dal pavimento (ma mai oltre 160 cm)
  • Sfruttare appoggi di varie misure, per creare un’esposizione incalzante che cattura l’attenzione e induce lo sguardo a muoversi da prodotto a prodotto.
Contattaci

Pin It on Pinterest

Share This